Categoria ioSport

Quattro chiacchiere con Salvatores

domenica, dicembre 14th, 2008

Dal blog di Giovanni Mirenna l’intervista a Gabriele Salvatores:

Continua a leggere »

Share


Fenomeno

mercoledì, novembre 26th, 2008

Quante volte da bambini abbiamo litigato con i nostri amici per chi doveva indossare la maglia con il numero 10. Il numero del fuoriclasse, e’ inevitabile, perche’ siamo cresciuti con il mito di Pelè e di Maradona, che il 10 l’avevano tatuato addosso. Crescendo cominci ad avere idee più chiare, vivendo di calcio, mangiando calcio, amandolo e odiandolo, riesci a capire la differenza in campo di quei numeri e quello che significheranno nella storia.Ho imparato ad amarne altri, il 14 di Johan Cruyff, il 7 di George Best, il 6 di Franco Baresi e così altri. Continua a leggere »

Share


Quanto Vale!

domenica, settembre 28th, 2008

Lui è così. Un bambinone in cima al podio più pazzo della terra. Ha addosso ” scusate il ritardo”, e in effetti le scuse ce le attendevamo un po’ tutti. Serve a tutti un po’ di sicurezza nella vita. Il sole che sorge la mattina, Pippo Baudo a condurre Sanremo, e poi c’è lui su quel podio maledetto a vincere titoli mondiali. Continua a leggere »

Share


Bentornato Mr. Federer

mercoledì, settembre 10th, 2008

Federer…e cinque! Con il punteggio di 6-2 7-5 6-2 lo svizzero Roger Federer conquista per la quinta volta consecutiva gli U.S. Open sbarazzandosi in un match mai in discussione dello scozzese Andy Murray. Poche parole possono essere spese per la cronaca di una partita a senso unico, in cui l’ex n.1 ha messo in mostra tutto il suo miglior repertorio , non permettendo all’avversario, se mai questi ci avesse provato, di ” tessere  la sua tela”.  Soltanto qualche piccola sbavatura nel secondo set sul 6-2 2-0 ha consentito al giovane tennista britannico di recuperare un po’ di fiducia e speranza circa il prosieguo dell’incontro: fiducia e speranza cancellate definitivamente con magistrale freddezza nel game decisivo del set.All’inizio della stagione molti avrebbero scommesso che con la vittoria a Flushing Meadows, Federer avesse vinto il quarto slam della stagione e conquistato il tanto ambito quanto difficile Grande Slam. Continua a leggere »

Share


Sport e Sportività

giovedì, luglio 17th, 2008

Stoner

Mi verrebbe da dire, scusate per essere così tremendamente Italiani. Contrariato e infastidito dall’ennesimo comportamento di Valentino Rossi e a seguire di Guido Meda, mi ritengo saturo di quello che ormai e’ diventato lo sport preferito dal ” dottore “.  In una corsa motociclistica lo spettacolo deve fare da padrone, sorpassi, derapate, impennate, anche le cadute e le scivolate purtroppo fanno parte di tutto il circo targato MotoGp. Le polemiche e la faziosita’ per cortesia lasciamole fuori.

Continua a leggere »

Share


Forza Danilo…Mordi la Grande Mela!!! – ioSport

giovedì, luglio 10th, 2008

Adesso è ufficiale: Danilo Gallinari giocherà la prossima stagione nel più bel campionato di basket del mondo e vestirà la prestigiosa maglia dei New York Knicks.

La diciannovenne ala milanese, sesta scelta al draft NBA di quest’anno (un sistema di scelta per gestire la selezione degli atleti provenienti da altri campionati che assicura i giocatori più promettenti alle squadre che peggio hanno fatto nel campionato appena concluso) seguirà le orme di altri due giovani italiani che negli anni scorsi, con alterne fortune, hanno sfidato i “mostri” del basket internazionale, Andrea Bargnani e Marco Belinelli, rispettivamente ala grande e guardia di Toronto Raptors e Golden State Warriors. Il primo ha iniziato alla grande ed è ormai un punto fermo della squadra canadese; il secondo dopo un inizio in sordina, relegato addirittura molte volte in tribuna, con spirito di abnegazione e sacrificio ha lavorato duramente, superando i difficili problemi di ambientamento, e ha chiuso con un netto miglioramento che lascia ben sperare per la prossima stagione.

Continua a leggere »

Share